Crea sito
0 In Recensioni

All’ombra del mughetto – la recensione

“All’ombra del mughetto” di Giacomo Tincani è una raccolta di 40 haiku, poesie di ispirazione giapponese, composte da soli tre versi, intrisi di essenziale e puro sentimento.


All’ombra del mughetto“, edito 96, rue de-La-Fontaine Edizioni, è una raccolta di quaranta componimenti poetici di chiara origine giapponese. La tradizione orientale segue l’idea secondo cui una poesia può raccogliere in poche parole un concetto, un sentimento profondo.

Come un solo sguardo, un semplice gesto riescono a esprimersi nella loro immediatezza, senza il ricorso di lunghi discorsi, gli haiku – così denominate le poesie di soli tre versi – riescono a condensare in sè messaggi, emozioni intense.


Emozioni specchio della natura…

L’elemento che sicuramente ricorre più spesso nella raccolta di poesie di Giacomo Tincani è la natura, nelle sue più svariate sfumature, dal suo essere poetica:

Nel tuo profumo

di camelia troverò

la mia dimora

 

all’essere partecipe ed empatica:

Cadono foglie –

tramonta sui vigneti

anche il Sole

 

fino alla sua idea di rinascita e speranza:

Nelle crepe dei

muri si insinuano

fiori ed erbe

 

e alla sua forza prorompente:

Senza la luce

crescono garofani

nel mio terreno.


Dominante è anche il tempo…

Di evidente importanza, per l’autore, sembra anche il concetto del tempo che passa:

Sotto il pino

mentre scrivo memorie

fugge il tempo

 

e fa affiorare in superficie antichi, ma preziosi ricordi:

Ombre felici

alla fiera di città –

torno bambino

 

che spesso fanno riflettere sulla propria esistenza:

Le stesse note

di quattro anni fa –

sono sempre io?


Qual è il punto di forza della raccolta di haiku?

All’ombra del mughetto si rivela un canto libero da parte di un autore che vuole sussurrare, esprimere sensazioni forti, destinate a raggiungere – quasi silenziose – i cuori dei lettori e a far affiorare emozioni temporaneamente sopite, ma che appena sfiorate si risvegliano tra il reale e l’immaginario, manifestando in toto la loro potenza.


Cosa sintetizza in sè la raccolta di poesie?

All’ombra del mughetto racchiude e sprigiona la vera essenza del candido e chino mughetto che – all’ombra – medita e accoglie il vento che – come il tempo – porta storie ed emozioni, pensieri e sentimenti.

 

Recensione a cura di Sara Erriu

 

P.S. Chi volesse leggere “All’ombra del mughetto” di Giacomo Tincani, ecco il link per l’acquisto più economico: All’ombra del mughetto.

No Comments

Leave a Reply

*