Crea sito
In La vetrina degli esordienti

Félicité – I tumulti dell’essere

Félicité – I tumulti dell’essere

 di Béatrice Castelli

Sull’opera…

 

Titolo: Fèlicitè – I tumulti dell’essere

Autore: Bèatrice Castelli

Genere letterario: Romance

Editore: YouCanPrint

Anno di pubblicazione: 2017

Formato: Cartaceo ed e-book

Numero di pagine: 286

Acquisto:  Félicité. I tumulti dell’essere

La trama…

La protagonista del romanzo è Bilitis, archeologa italo-francese di trentacinque anni. Cresciuta a Parigi, in una famiglia dalla mentalità alquanto severa e bigotta, la donna manifesta, fin dall’adolescenza, un atteggiamento ribelle e caratterizzato da eccessi, a dimostrazione che anche lei – appartenente al sesso femminile – possiede libertà e diritti alla pari degli uomini.

Questo modo di comportarsi, con il tempo, da semplice abitudine naturale diventa un mezzo per imporsi e per rompere la barriera del pregiudizio familiare che sembra ormai essersi fossilizzato. Ma ciò prende una direzione sbagliata, eccessiva, fino a condurre la donna a perdere il controllo di se stessa, a livello emotivo e fisico.

Nel momento più drammatico, però, Bilitis riesce a trovare la forza di cambiare e di intraprendere un percorso di riequilibrio, fino a riuscire, pian piano a recuperare la sua vera identità e a volersi bene.

Sull’autrice…

Bèatrice Castelli

Bèatrice Castelli

L’autrice di Fèlicitè – I tumulti dell’essere si chiama Bèatrice Castelli, è cresciuta a Parigi fino all’adolescenza, ma poi si è trasferita a Torino, dove ha frequentato l’Interpretariato, per coronare il sogno di tradurre libri, passione che ha sempre coltivato dalla tenera età. Appassionata di scrittura, Bèatrice, ad oggi, ha in repertorio diverse pubblicazioni su antologie come Assordante silenzio d’inverno, Ed. Segnidartos, Il Papiro delle Rose, Ed. Rupe Mutevole, e Il sole ha rubato i colori alla coda del gallo, Ed. Rupe Mutevole, sezione bambini, oltre il romanzo sopra descritto.