Crea sito

Informazioni

Chi è l’editor?

Esperto in comunicazione, letteratura e marketing, l’editor è una figura professionale fondamentale e piuttosto complessa, che opera sapientemente nel panorama editoriale. Egli, nonostante rimanga spesso sconosciuto ai più, o spesso confuso, lavora al vertice di una casa editrice, gestendo e attivandosi direttamente su più fronti.

L’editor, innanzitutto, è una persona tanto realistica quanto sognatrice, un professionista a tutto tondo, che sa riconoscere un talento letterario e rendere un semplice manoscritto un capolavoro. Gestendo grafica, correzione di bozze e altre specificità editoriali, un libro passa dal cassetto di un aspirante scrittore ad una vera e propria libreria.

digitali-professioniDiversamente da quanto si possa pensare a prima vista, il ruolo di editor è alquanto complesso, richiede anni di studio e di esperienza. Tale figura, primariamente, deve essere un bravo scrittore e un lettore critico; al tempo stesso, deve possedere ampie conoscenze in ambito letterario, comunicativo e commerciale, affinchè possa riuscire a coniugare passione, talento e business. Per fare ciò nel modo migliore possibile, è necessario intraprendere un percorso personale, basato, non solo sullo studio, ma in particolar modo sulle esperienze, sull’arricchimento della propria cultura letteraria e sull’incremento della propria sensibilità. Riconoscere un talento da un semplice aspirante scrittore, infatti, richiede la giusta sensibilità, la massima onestà e umiltà nel giudizio, doti che non sempre si acquisiscono soltanto con lo studio.

La professione di editor da quanto detto sopra, sembra agire solo a livello materiale e professionale, ciò non è del tutto vero però. L’editor instaura un rapporto di vera e propria fiducia e stima con l’autore, offre consigli di scrittura, aiuti e supporti necessari per migliorare e crescere nella faticosa salita verso il successo.