Crea sito
0 In Interviste agli autori

Intervista Vera Gheno, la sociolinguista che dà “Potere alle parole”

Come nasce una parola, come un linguista considera nomi professionali declinati al femminile e parole prese in prestito da altre lingue? Che impatto ha il politicamente corretto sulla nostra coscienza? Ci risponde Vera Gheno


“Viviamo in una salamoia di parole”. E’ così che la sociolinguista Vera Gheno, durante la nostra diretta streaming (che trovi qui sotto), ha descritto la quotidianità, che non può fare a meno del linguaggio.

Dopo aver letto e recensito qui il suo libro “Potere alle Parole“, non potevamo certo rinunciare a una chiacchierata proprio con lei, la divulgatrice che, con chiarezza, ci apre le porte del mondo linguistico, rendendolo accessibile a tutti.

Quante volte ti sarai chiesto come nasca una parola nuova, come un linguista guardi espressioni gergali dialettali e giovanili, nomi professionali declinati al femminile e parole prese in prestito da altre lingue, che impatto ha avuto e continua avere il politicamente corretto sulla nostra coscienza. Durante questa diretta, abbiamo cercato di rispondere a tutte quelle domande che anche tu avrai sempre desiderato porre, ma senza sapere effettivamente a chi rivolgerle.

Vera Gheno è chiara in questo: “Bisogna adottare uno sguardo aperto verso la lingua”, perchè essa è, come noi, in continua evoluzione. E’ inutile quindi fissarsi su regole grammaticali e sintattiche cristallizzate, fare il grammarnazi di fronte a storpiature, alle volte è bello anche giocare con le parole!

Per seguire la diretta:

https://www.instagram.com/tv/CHN6HYaHRhM/?utm_source=ig_web_copy_link

Nessun Commento

Lascia un Commento