0 In News

Le prime uscite del nuovo anno, ecco i libri che apriranno il 2022

Al centro attualità, storia e riflessione


Tra narrativa e saggistica, tante le storie pronte a incuriosire i lettori nel nuovo anno. Da Neri Pozza a Einaudi, da Garzanti a Fazi Editore, di seguito i libri che apriranno il 2022. Tra le storie quella di un nubifragio, del premier Draghi e di Eliza Acton.

Romanzo di un naufragio – di Pablo Trincia

Fonte: www.amazon.it

In uscita l’11 gennaio per Einaudi il racconto della tragedia della Costa Concordia. Le parole di Trincia intrecciate a quelle di testimonianze uniche restituiscono le emozioni provate a bordo della nave: il divertimento, il trauma dell’impatto, lo smarrimento e la lotta per la sopravvivenza.


La cucina inglese di Miss Eliza – di Annabel Abbs

Fonte: www.amazon.it

In uscita l’11 gennaio per Einaudi il romanzo che presenta la storia di Eliza Acton che pubblicò per la prima volta nel 1845 un manuale di cucina destinato a sovvertire gli schemi dei classici libri di ricette e a influenzare tutte le successive generazioni di scrittori di cucina.


Un anno da Draghi – di Marco Cecchini

Fonte: www.amazon.it

In uscita il 13 gennaio per Fazi Editore la storia di un banchiere fattosi premier: quella di Mario Draghi. Una sfida che ha visto gli occhi dell’Europa tutti su di sè. La sua è una biografia di grandi successi. Marco Cecchini in questo libro cerca di rispondere a una domanda: Draghi ce la farà anche questa volta?


Dove si nascondono le rondini – di Enrico Losso

Fonte: www.amazon.it

In uscita il 13 gennaio per Garzanti un romanzo che, con delicatezza ed eleganza, guida alla scoperta di uno dei periodi più cupi della storia italiana: gli anni di piombo. Al centro un ragazzo, una donna e le Brigate Rosse. Il loro incontro conduce a fare i conti con le proprie debolezze.


Filosofia dell’incontro – di Charles Pépin

Fonte: www.amazon.it

In uscita il 20 gennaio per Garzanti una riflessione che si serve dei grandi personaggi della filosofia per dialogare sull’atto fisico dell’incontro. Il filosofo francese Charles Pépin, in questo libro profondo e persuasivo, si interroga su cosa può scatenare un incontro.


Pandora – di Susan Stokes-Chapman

Fonte: www.neripozza.it

In uscita il 27 gennaio per Neri Pozza, un mystery ambientato nella Londra georgiana, in cui splende lo spirito di un’epoca affascinante e una storia d’amore e di inganni, di segreti e speranze. Una giovane donna che sogna di diventare un’artista orafa, un carro ribaltato e uno stanzino buio. In Pandora molti elementi dell’antico mito greco.

Nessun Commento

Lascia un Commento