Crea sito
In Editoria

Novità letterarie di settembre

Settembre è il mese dei buoni propositi e dei nuovi inizi. E come inaugurare al meglio questo periodo? Con questi libri in pronta uscita!


La ragazza con le parole in tasca – di A. Dalton

Fonte: amazon.it

Tornano il 5 settembre le avventure universitarie di Andrea, la giovane studentessa che, nel libro L’apprendista geniale, si vede combattere per raggiungere il suo ambito sogno: diventare giornalista come la madre che ora non c’è più. Nient’altro conta per la protagonista: non importa se la scuola di giornalismo vorrebbe imporle scelte che lei non condivide, Andrea ha un obiettivo e un’arma infallibile per raggiungerlo: le sue parole. E proprio con questo spirito, dopo il primo anno di studio trascorso, Andrea si ritrova a intraprendere il secondo anno e chissà quanti ostacoli!


La verità delle donne – di M. Wolitzer

Fonte: illibraio.it

A volte si ha bisogno solo di una spinta per convincersi che si può essere tutto quello che che si vuole. È così anche per la studentessa Greer Kadetsky, che, come le altre matricole, non ha ancora deciso quale strada prendere alla fine degli studi. Ciò di cui è convinta la giovane, però, è il voler lasciare il segno, fare la differenza nel mondo. L’occasione per chiarirsi le idee le viene da una conferenza di Faith Frank, leggenda del femminismo americano.

Le sue parole ispirate le fanno capire di voler difendere i diritti delle donne. Non ha dubbi che sia quello il suo destino ed è pronta a sfoderare tutta la sua intraprendenza. Da qui l’entrata in un’associazione che la conduce in un universo di lotta femminista e attivismo sociale. Tuttavia, le cose iniziano a cambiare inesorabilmente proprio quando Greer scopre che il suo modello da seguire, Faith, non è la persona che crede. E il momento di cambiare, per raggiungere ciò che si desidera, è solo da decidere. Il romanzo è in uscita nelle librerie e negli store online a partire dal 5 settembre.


Il paese del sale e delle stelle – di Z. Joukhadar

Fonte: amazon.it

In uscita il 19 settembre, la storia di Nour, una persona affetta da sinestesia: davanti ai suoi occhi tutto si tinge di verde, rosso, giallo, blu, non appena sente una voce, legge una lettera o un numero. Ma da quando Nour si è trasferita in Siria, dopo la morte del padre, intorno a lei vige solamente il grigio. Tuttavia, Nour ha le sue storie a farle compagnia, quelle storie che il padre le raccontava prima di dormire. Ed è a quelle parole che si aggrappa per trovare il coraggio di affrontare tutto. In particolare a una leggenda che la condurrà a un destino inaspettato.


La libertà ha i tuoi occhi – di R.H. Balson

Fonte: amazon.it

In uscita il 19 settembre, la storia dell’ottantottenne Lena, la quale, nonostante l’età ha ancora una promessa da mantenere: ritrovare le gemelle dell’amica Karolina con cui ha vissuto l’orrore di Auschwitz. Più volte ha cercato l’aiuto di familiari e conoscenti, invano, ma adesso l’anziana ha finalmente trovato qualcuno disposto ad ascoltarla: l’investigatore Liam Taggart e l’avvocato Catherine Lockhart sono certi di poterle dare una mano, a patto che lei racconti tutta la sua storia.

Una storia che li riporta indietro a una Polonia invasa dai nazisti e a una giovane Lena che è costretta a sopravvivere cucendo uniformi per gli stessi tedeschi che odia. Finché ogni speranza di salvezza si dissolve e Lena, insieme a Karolina, sale su un treno diretto ad Auschwitz. Entrambe sanno di andare incontro a un destino a cui è impossibile sfuggire. Un destino che non può essere riservato a due bambine innocenti. E così devono prendere la decisione più difficile: abbandonare le figlie di Karolina per dar loro una possibilità di salvezza.

A distanza di anni Lena sente che è arrivato il momento di rintracciare le gemelle e dimostrare a Karolina che il suo sacrificio non è stato vano. Eppure non riesce a essere completamente sincera con Liam e Catherine. Perché nasconde un segreto che finora non ha mai osato confessare, per paura di ferire le persone a lei più vicine. Un segreto che ora tocca proprio a Liam e Catherine portare alla luce, perché è il solo modo che hanno per offrire a Lena l’aiuto che cerca e merita.