0 In Biografie/ News

Uscito anche in Italia il libro “Spare” del principe Harry: occhi puntati sulla famiglia reale tra rivelazioni e colpi di scena

spare harry

Una pubblicazione curiosa che si concentra su una versione. E ora, ci aspetta una nuova “soap opera” inglese tra botta e risposta?


Il rapporto con la moglie Meghan Markle, il conflitto con il fratello William e tanti episodi segreti che hanno interessato la famiglia reale inglese. C’è questo e molto altro in Spare, il minore (Mondadori), l’autobiografia del principe Harry, uscita oggi, martedì 10 gennaio, in tutto il mondo.

Il libro, come prevedibile, sta incuriosendo molto: Harry è da tempo sotto i riflettori per alcune rivelazioni sui turbolenti rapporti con il resto della famiglia che qui vengono svelati tutti con aneddoti personali e senza peli sulla lingua.

A far discutere il racconto di un’aggressione fisica del fratello William nei confronti di Harry e la richiesta dei due rivolta a Carlo di non sposare Camilla, l’attuale regina consorte, con cui il re ha avuto per lungo tempo una relazione extraconiugale prima del divorzio con la principessa Diana.

Ma ciò che emerge maggiormente è il rancore di Harry, con una serie di episodi più o meno gravi che spiegano come il rapporto fra i due fratelli si sia incrinato a poco a poco. Ma ancora, sono contenute le accuse di razzismo, l’aborto spontaneo e i pensieri suicidi di Markle, dettagli apparsi qua e là in qualche intervista rilasciata che invece qui vengono argomentati ampiamente.

Spare vuole insomma offrire il punto di vista di Harry, con i suoi pensieri e le sue analisi di una vita vissuta sempre un passo indietro. Si tratta sicuramente di una pubblicazione epocale che ribalta una famiglia, sia dentro che fuori tra essere e apparire; un libro di circa 400 pagine – scritto da J.R. Moehringer, ghost writer di molte autobiografie di personaggi famosi tra cui Open, del tennista americano Andre Agassi – che sicuramente ha tutti gli elementi per non passare inosservato.

A Londra, il libro ha già “guadagnato” un posto speciale. Come documenta uno scatto della corrispondente di SkyTg24, Tiziana Prezzo, il volume di Harry in una libreria è stato accostato in vetrina accanto alla pubblicazione di Bella Mackie dal titolo How to kill your family (“Come uccidere la tua famiglia”). In Spagna invece, per errore, alcune copie del libro sono state messe in vendita qualche giorno prima dell’ufficialità e questo ha spinto molti giornali a pubblicare in anteprima alcuni estratti intimi presenti nel libro.

Ora che il libro è pubblicato e in mano a tutto il mondo, si attende l’altra versione, l’altra faccia della famiglia. Uno scambio di vedute che uscirà a puntate come una soap opera? Non ci resta che attendere.

Foto in copertina tratta da tg24.sky.it

Nessun Commento

Lascia un Commento