Crea sito
In Editoria/ La vetrina degli esordienti

Wattpad, la piattaforma utile per scrittori (esordienti) e lettori

La rete sociale mette in connessione autori e lettori e permette alle storie migliori di ottenere pubblicazioni e adattamenti cinematografici


Wattpad è una piattaforma online dedicata a scrittori e lettori, forte della sua comunità di 80 milioni di utenti provenienti da tutto il mondo.

Uniti dalla passione per la lettura o la scrittura di libri che vanno dal romanzo alla poesia, dalla fantascienza all’avventura, dai thriller agli horror, dai classici alla saggistica, i wattpadiani possono trovare un social network alla loro portata, in grado di soddisfare il proprio “appetito” letterario e conoscere persone con le stesse passioni.

La piattaforma di lettura è nata nel 2006 ed è accessibile sia tramite sito web che apposita applicazione, e, come accennato prima, può risultare utile sia per scrittori che lettori.

All’interno di questa rete sociale, infatti, chiunque può accedere gratuitamente a un ricco catalogo di titoli e leggere tutti i libri che desidera, ma anche rendere pubblici i propri testi, registrandosi o, semplicemente, accedendo tramite Google o Facebook.

Fonte: wattpad.com

Instaurare rapporti diretti con i lettori

Wattpad permette di condividere la propria storia con diversi utenti, instaurare rapporti diretti con i lettori e avere così la possibilità di ricevere giudizi, consigli, considerazioni sul proprio lavoro narrativo, costruendo una vera e propria fanbase e una comunità di lettori.

In base al grado di giudizio, inoltre, viene stilata una sorta di classifica letteraria, frutto di una cernita tra le letture più interessanti e apprezzabili, nel mare magnum delle pubblicazioni su Wattpad.

Connettersi con altri scrittori

La piattaforma consente altresì di mettersi in contatto con altri (aspiranti) scrittori, creando una community di persone con stesse passioni e mira professionale, utile per scoprire nuovi stili e metodi di scrittura e – perchè no – anche amicizie.

Concorsi di scrittura

All’interno della piattaforma è attivo uno spazio dove trovare concorsi di scrittura, per mettere alla prova il proprio talento e ricevere una valutazione della propria opera di narrativa.

I contest disponibili sono numerosi e stimolanti: non si limitano a valutare un libro, ma la capacità di scrittura in sé di ogni partecipante.

Sapresti scrivere una storia con un limite di battute o di tema? Sapresti riscrivere la conclusione di un capolavoro della letteratura? Partecipando a questi concorsi avresti risposte a molte domande che forse non ti sei mai posto.

Annualmente, poi, Wattpad decreta le migliori storie selezionate all’interno del sito, che siano di genere romance, science fiction, young adult, fantasy, thriller, horror, historical fiction, poetry, non-fiction.

Non si aspira solo alla pubblicazione…

Un aspetto curioso e certamente interessante riguarda le potenzialità del sistema: il team che gestisce Wattpad, infatti, mette in connessione partner e professionisti multimediali che possono essere interessati a una determinata storia. In questo modo la possibilità di vedere la propria creazione pubblicata è facilitata.

Ad oggi, Wattpad collabora con Penguin Random House UK, Anvil Publishing e Macmillan Publishers, editori alla costante ricerca di talenti.
Ma non è finita qui. In questa piattaforma, dal 2016, è possibile ottenere anche la stima di adattatori e producer di serie TV o film. Vantaggiosa è infatti la collaborazione con Sony Pictures Television, Hulu e Syfy.

I successi

Alcune storie hanno già ottenuto la pubblicazione e numerose copie vendute in tutto il mondo.

Un esempio è il romanzo di fanfiction “After” di Anna Todd, autrice che ha pubblicato inizialmente su Whatpad la storia, che da lì a poco avrebbe raggiunto una visibilità e un successo non indifferenti, con l’acquisto inoltre da parte di Paramount Picture Corporation dei diritti per il film uscito lo scorso anno.

Da menzionare anche il destino di alcuni libri che sono stati pubblicati da alcune case editrici come Mondadori e Rizzoli.