Crea sito
0 In Scrittura creativa

yWriter: il programma che aiuta gli scrittori a creare storie ben strutturate

Esiste un software gratuito che permettere di strutturare nei suoi più piccoli elementi (capitoli, personaggi, scene, tempi, luoghi) una storia. E può essere molto utile per uno scrittore esordiente o per chi ha problemi a gestire ispirazione, fantasia e ordine.


Si chiama yWriter il software scaricabile gratuitamente online al link. Esso è considerato come un vero aiuto, un ordinatore di appunti, che consente a chi sta scrivendo una storia o ha intenzione di iniziare a creare una bozza di un romanzo, di un racconto, di realizzare uno schema strutturato e completo circa un libro.

Nella stesura di un romanzo non basta la fantasia e una buona padronanza della scrittura, serve anche chiarezza e ordine, tutti elementi che spesso camminano su linee parallele che non si incontrano mai.

Molto spesso una storia non riesce a diventare un best-seller proprio perchè non viene elaborata nel modo giusto, restando vittima del caos. Può succedere che alcuni dettagli di un protagonista vengano dimenticati, caratteristica che conduce un autore a tornare indietro magari di 50 pagine, e perdere molto tempo ed energie.

Il software, una specie di database, può essere molto utile in questo senso. Perchè? Perchè permette di avere sott’occhio ogni caratteristica della storia che si sta creando: tutti i dettagli riferiti al protagonista, a una comparsa, a un antagonista, come quelli relativi a un ambiente, a un tempo.

Nello specifico, con yWriter è possible organizzare una storia, aggiungendo, spostando, eliminando capitoli, scene, personaggi o altro; conoscere il conto delle parole al momento utilizzate, salvare i progressi; comporre più scene per ogni capitolo, avere una panoramica su personaggi, obiettivi, conflitti; vedere generata automaticamente la sinossi; esportare il testo finale in diversi formati.

Per chi ha qualche problema con la tecnologia, è stata realizzata una pagina dove trovare una semplice spiegazione per installare il programma gratuito.


Questo non è l’unico software in circolazione. Online sono disponibili altri programmi simili o più completi, anche a pagamento, come Scrivener, che permette all’utente di organizzare note, concetti, idee e interi documenti, offrendo modelli per sceneggiature, manoscritti di narrativa e di saggistica.

Fonte: macstories.net

Nessun Commento

Lascia un Commento